Cliente cade al supermercato, gli spetta il risarcimento?

Aggiornamento: 6 dic 2021

Questo è un esempio di ciò che come imprenditore potrebbe costarti non essere assicurato per la responsabilità civile della tua attività.

Secondo quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza 22423/2021 la risposta è sì.

Il fatto: una donna cade al supermercato a causa di alcune foglie bagnate che la fanno scivolare riportando delle lesioni.

Decide di ricorrere il Tribunale ai sensi dell’art. 2051- Danno cagionato da cose in custodia e in subordine all’art. 2049 – Responsabilità dei padroni e dei committenti.

In primo grado il Tribunale rigetta la domanda, non è dello stesso avviso la Corte d’appello che condanna il supermercato a risarcire alla signora € 30.556,39 oltre a rivalutazioni, interessi e le spese dei due gradi di giudizio.

Il supermercato non ci sta e ricorre in Cassazione lamentando la mancata applicazione dell’articolo 2697 che disciplina l’onere della prova, ma la Corte di Cassazione conferma la sentenza di secondo grado, sostanzialmente perché il ricorrente non ha contestato la dinamica dei fatti e così facendo ha ammesso l’accaduto.

Cosa avrebbe dovuto fare il supermercato per tentare di scagionarsi?

Premetto che in un caso simile è difficile discolparsi completamente, ad ogni modo avrebbe dovuto cercare di provare che l’illuminazione rendeva visibile l’insidia (le foglie bagnate) e di conseguenza la cliente le avrebbe dovute vedere, sarebbe stato di certo utile provare che poco tempo prima gli addetti del negozio avevano provveduto a pulire dimostrando la loro diligenza. Ripeto in casi simili è difficile discolparsi totalmente ma portare prove a supporto della contestazione avrebbe di certo potuto aiutare a ridurre l'importo del risarcimento perché una parte di responsabilità sarebbe potuta ricadere sulla cliente.

Sei proprietario di un supermercato, negozio di alimentari o di frutta e verdura, e non sei assicurato? Atteso che non è un danno importante e con ciò intendo risarcimenti da centinaia di migliaia o milioni di euro saresti stato grado di farvi fronte?

Sei assicurato? Verifica se la tua polizza prevede tutte le garanzie necessarie.






38 visualizzazioni0 commenti
WhatsApp-Logo.png